Fratelli La Bufala

Ritratti dei 'fratelli La Bufala'Dopo aver parlato di Anema e Cozze al centro commerciale di Porta di Roma, non posso non parlare dei loro diretti concorrenti: i fantomatici Fratelli La Bufala!
Dei poveri pizzofili che si trovano là dovranno pure avere tutti i riferimenti per scegliere tra le due opzioni, no??

Il locale è molto più grande di quello di Anema e cozze, ma anche più anonimo, a parte le bufale piazzate ovunque e i ritratti dei famosi fratelli (non fatevi intenerire dalla loro storia di poveri emigranti perchè pare proprio che non esistano…). Rispetto al primo locale c’è anche molta più confusione, perchè ha più l’aspetto e le dimensioni di un fast food.

L’impasto della pizza (alla napoletana) lo trovo molto buono, forse superiore a quello di Anema e Cozze, ma i condimenti penso siano più di qualità nell’altro. Oltre alle pizze si può anche mangiare carne di bufala in tutte le salse, che non è male, ma non eccezionale.

La vera nota dolente di questo posto, penso sia il servizio: in una parola pessimo. I camerieri sono scortesi, molto lenti, litigano tra loro e a volte anche con i clienti.Foto del locale

Una caratteristica che non ho commentato ancora per altri locali è la pulizia del bagno, ma qui mi sento davvero di sconsigliare una visita nella “sala di mungitura” (ebbene sì, viene indicata proprio così nei cartelli). Hanno avuto la brillante idea di mettere, al posto dei classici lavandini, delle vasche simili a quelle in cui bevono gli animali, per cui c’è acqua dappertutto e non ispira davvero pulizia…

I prezzi, infine, sono sempre sui 13/14 € a persona (solo pizza e bibite).

 

3 cappelli


 

Fratelli La Bufala:

Via della Corda,3/5
Campo dei Fiori/P.zza Farnese
Telefono 06/45.55.15.02

Via Velletri, 22
Telefono 06/85.30.46.96 
 
Via delle Vigne Nuove
Centro Comm.le “Bufalotta”
Telefono 06/87.07.43.21

Fratelli La Bufalaultima modifica: 2008-02-19T16:00:00+00:00da il_cercat0re
Reposta per primo quest’articolo

17 pensieri su “Fratelli La Bufala

  1. lavoro per i fratelli la bufala a napoli ed è verissimo che i camerieri litigano fra di loro ma io pensavo che era solo da noi ma invece ho capito che è un altra caretteristica dei fratelli (flb) ed è vero che è un “ristorante” carissimo concordo con tutto quello che hai detto ciao

  2. Nonostante il locale sia carino ed invitante,sconsiglio vivamente di andare a mangiare la pizza in questo posto x vari motivi che ora vi andrò ad illustrare:
    1)il servizio lascia molto a desiderare,i camerieri non sono sempre cortesi con i clienti
    2)mancano spesso alimenti,tipo patate,tonno e la stessa mozzarella di bufala…..come può un locale così grande con tanta affluenza finire spesso il rifornimento di cibo?
    3)tendono a prendere subito l’ordinazione ma poi si attende tanto x consumare ciò che si è ordinato….
    4)la pizza nn è un gran che dopo averla tagliata si fredda subito e diventa di gomma!!

    Premetto che è la seconda volta che ci accade una cosa simile in questa pizzeria,vorrei cmq raccontarvi co sa è successo:eri sera sono andata a cena con il mio fidanzato lì,alle 20:30 abbiamo ordinato 2 pizze(una margherita ed una con il tonno)ebbene alle 21 :10 dopo che il mio fidanzato a + volte chiamato la cameriera,lei si è avvicinata dicendoci che era finito il tonno,ora io mi chiedo”se ne accorge dopo mezz’ora?”fatto stà che abbiamo pagato solo la bottiglia d’acqua che abbiamo preso e disdetto la prenotazione delle pizze!!

  3. ciao giorgia mi meraviglio x come ti sei trovata cosi male io sono 2 anni ke sono cliente dei fratelli la bufala e mi sono sempre trovato bene.riprova e vedrai.ci vediamo domani bufala con la solita pizza prima del film codice genesi

  4. lavoravo per i fretelli la bufala a porta di roma… a distanza di tempo dal mio spontaneo licenziamento confermo che lli dentro è tt uno schifo,dal mangiare al personale… sconsiglio a tutti di andarci,tra camerieri e cuochi ci sono piu di qualche avanzo di galera e ex tossico dipendenti… è pieno di scarafaggi da tutte le parti specie in cucina pizzeria e lavaggio dove dovrebbe provenire piatti e pietanze incontaminati… i direttori sono una massa di ebeti e incompetenti… non ci andate… i primi camerieri sono dei prepotenti… oltre al loro bello stipendio si portano a acasa oltre 500 euro a settimana di mance,e i ragazzi che vedete correre da una parte all’altra sono i cosi detti comì,che a fine turno FORSE gli danno 5 euro x farli felici,e loro si fanno un’altro stipendi… NON LASCIATE MANCE… vi assicuro che non le meritano… i stipendi sono ridicoli per le ore di lavoro… x dire 9 turni settimanali di 8 ore,lo stipendio base è di 800 euro… TI DANNO LA FAME… purtroppo sono napoletani e come tali si comportano… CAMBIATE ITINERARIO SE PENSATE DI ANDARCI A LAVORARE O DI ANDARCI A MANGIARE…
    PAROLE DI CHI X TEMPO CI HA LAVORATO!!!!

  5. ciao a tutti sono il nuovo ex dipendente dei fratelli la bufala quello che dice luca e vero però e troppo generalizzato solo alcuni dei primi camerieri sono scortesi. cosa aggiungere quello che ha detto luca si e tutto vero l’unica cosa cke nn ha scritto e che i piatti ora vengono lavati a mano in acqua fredda oltre tutto! e il personale ostenta a mangiare su dei piatti che arrivano dal lavaggio. mangiano su dei piatti di plastica e bevono dai bicchieri di plastica. proprio ieri un cliente e arrivato da me e si e lamentato per la sua birra….. c’era uno scarafaggio enorme che galleggiava fortunatamente il cliente nn era molto svegli e ha solo chiesto ke gli venisse portata un altra bibita. concludo dicendo a tutti coloro che leggeranno nn andate a MANGIARE PRENDERE UN CAFFE O BERE QUALSIASI TIPO DI BEVANDA EO CIBO questo locale e una vergogna per il centro e dovrebbe essere chiuso all’istante. da li tutto il personale sta scappando 1 perke sono delle persone pessime 2 all’ordine del giorno si sente ke sono stati rubati dei soldi 3 l’igene e ribadisco l’igene fa skifo!!!

  6. Ciao mi unisco a voi nel manifestare il dissenso verso uno dei ristoranti quello di Porta di Roma.
    Piu di un mese fa ero a cena con il mio ragazzo, non c’era molta gente, forse al massimo una 40ina di persone, abbiamo aspettato circa 40 min per essere solo ascoltati da una delle cameriere, quando rispondendo ad una domanda del mio ragazzo ho detto: “non so…” in un secondo ha risp: “allora se non lo sai me ne vado , torno dopo” (!!!!) altri 10 min di attesa.
    Dopo esser riusciti ad ordinare, il ragazzo addetto alle bibite ha accidentalmente fatto cadere un bicchiere di cocacola sul tavolo , inondando tutto cibo, cellulari , borsa e noi stessi. Li per li abbiamo capito e dopo cena siamo andati via.
    Dopo qualche ora il mio cell era MORTO.Il gg dopo , ho spiegato l’accaduto ad una tizia al tel che si era spacciata per direttrice che in modo molto sgarbato mi ha liquidata.
    Per farla breve…. dopo un andirvieni e una miriade di telefonate… ancora attendo il mio risarcimento.

    All’inizio , quando il danno ammontava al valore totale del cellulare erano disponibilissimi, ora che si tratta di ricomprare una batteria e il rimborso della rata mensile fanno i preziosi…
    Un consiglio: NON CI ANDATE!!!

  7. Caro Carmine,
    non capisco il motivo del tuo commento…
    Ad ogni modo il perchè del mio il cellulare sul tavolo potrebbe non interessarti .Non ho preteso nulla, prima di parlare ho chiesto a chi di competenza. E’ il cameriere a dover provvedere.Cosa che puoi chiedere tranquillamente ai direttori del ristorante.

    Ma forse se hai scritto è proprio perchè conosci bene tutta la storia.

    Ti aggiungo che se non fosse stato per un, o IL , direttore io quei soldi non li avrei mai rivisti.E’ stato lui che gentilmente ha restituito la somma, cosa che il ragazzo addetto alle bibite non aveva voluto fare.

    Rimane il fatto che la gente che lavora li, o meglio camerieri , siano tra il cafone ed il maleducato andante.

    Saluti

  8. sono stata ahimè dai Fratelli la bufala a porta di roma, sulla parete del banco dove vengono preparate le bevande scorrazzano allegramente scarafaggi, vicino ai bicchieri sul bancone, nella sala ristorante, sotto gli occhi di tutti!
    Un vero schifo! SCONSIGLIO A TUTTI DI ANDARCI!

  9. salve a tutti i commentatori.secondo me voi siete tutti vittime di internet non sapete dialogar cn la gente,se io ho un problema in un risorante parlo subito cn un direttore o cn un capo nn sfogo su internet questo significa la vostra incapacita di dialogare chi dice la verita di queste frasi scritte da voi.in fine vi dico fatevi guardare da un buon medico e se posso fatevi una scopata in piu che e meglio xche siete vittime di danni pisicologici

  10. Caro e poco educato Luca… leggo con molto divertimento ciò che scrivi. A parte l’italiano sgrammaticato e di basso livello, mi sembra che non ti discosti molto dal giudizio che hai di noi . I ns non sono solo commenti , ma soprattutto, consigli. Mi spiego meglio: che senso ha tale commento? parli di “incapacità di dialogare” quando appari dal nulla con affermazioni da psicologo mancato. Capisco che nei pomeriggi tristi tu debba occupare il tempo, allora ti do un consiglio cerca di far andare quel locale nella giusta direzione. Mi permetto di dare per scontato che tu sia qualcuno che lavora in quel ristorante, perchè chi ci è stato da cliente , non potrebbe mai prendere le difese. A meno che non si abbiano occhi e orecchie tappate e papille gustative fuori uso.

    Caro Luca… cerca un amico , un lavoro ed uno sfogo per la tua vita triste.

    baci e … buona pizza!

  11. Nn lavoro li Perché sicuramente avrei picchiato qualche cliente tipo te .io nella mia vita ho trovato tutto tranne una stronza come te da poter sfogare la mia vita triste come tu dici.sono un semplice cliente che frequento vari punti vendita di flb e posso dire che mi trovo bene

  12. Nn lavoro li Perché sicuramente avrei picchiato qualche cliente tipo te .io nella mia vita ho trovato tutto tranne una stronza come te da poter sfogare la mia vita triste come tu dici.sono un semplice cliente che frequento vari punti vendita di flb e posso dire che mi trovo bene

  13. Mi scuso con Luca, mi sono sbagliata , il nome del poco educato è Antonio.
    Caro e triste Antonio… avrei voluto davvero esser tua cliente , essere anche menata per poterti denunciare. 🙂

    Magari qualche gg rinchiuso ti darebbe modo 1) di imparare l’educazione 2) cnq un po di tempo imparare l’italiano e le buone maniere!

    CAFONE

Lascia un commento